Dogane

Sportello unico doganale e SUDOCO

Finalmente al via lo sportello unico doganale e dei controlli (SUDOCO), in attuazione del PNRR, che lo ha inserito tra le riforme strategiche per il recupero di competitività della rete logistica nazionale. Il nuovo Portale, istituito presso l’Agenzia delle dogane, consentirà di ridurre i tempi di sdoganamento, migliorare la qualità dei controlli e ridimensionare i costi per gli operatori, attraverso il superamento delle frammentazioni derivanti dalla suddivisione di competenze fra le diverse amministrazioni interessate e il coordinamento telematico di tutti i procedimenti connessi all’import e all’export. L’attesa semplificazione è contenuta nel regolamento, da adottarsi con decreto del Presidente della Repubblica, [...]

By |30/11/2021|Categories: Dogane|

Rinviati al 2022 i nuovi controlli radiometrici

Slitta al 31 dicembre 2021 l’entrata in vigore dei nuovi controlli radiometrici sulle importazioni. La nuova proroga, disposta dall’art. 9 del decreto legge “Super Green Pass”, approvato ieri dal Consiglio dei Ministri, rinvia al 2022 l’introduzione della nuova disciplina sulle verifiche radiometriche, con rilevanti risvolti operativi per gli importatori. Dal 1° gennaio 2022 entreranno in vigore le nuove misure di sorveglianza radiometrica delle merci in ingresso nel territorio dello Stato, introdotte dall’art. 72 del d.lgs. 31 luglio 2020, n. 101. Tale riforma introduce significativi obblighi per gli importatori, determinando numerose verifiche radiometriche per ogni operazione. I controlli previsti comporteranno la [...]

By |30/11/2021|Categories: Dogane|

Nuova Nomenclatura Combinata

Con la pubblicazione, lo scorso 29 ottobre, del regolamento 2021/1832 della Commissione europea, si segnalano importanti novità per le imprese interessate dal commercio internazionale perché, oltre al consueto restyling annuale, molti significativi aggiornamenti derivano dalla revisione del Sistema Armonizzato 2022, da parte dell’Organizzazione Mondiale delle Dogane (WCO). La classificazione doganale dei prodotti è alla base di tutti gli scambi commerciali con l’estero, sia in importazione che in esportazione. E’ necessaria per la contrattualistica internazionale e per stabilire la fiscalità doganale, oltre che per identificare eventuali divieti, contingenti, dazi addizionali, così come l’origine dei prodotti e l’export control. Le caratteristiche essenziali, [...]

By |20/11/2021|Categories: Dogane|

Nuovi dazi antidumping sulle importazioni di elettrodi di grafite di origine cinese

A partire dallo scorso 16 ottobre 2021, le importazioni nell’Unione europea di elettrodi di grafite di origine cinese, utilizzati nella produzione di forni elettrici, (codici TARIC 8545110010, 8545110015, 8545909010 e 8545909015) sono soggette, in via generale, all’applicazione di un dazio antidumping del 66,5% (Regolamento della Commissione Ue n. 1812/2021). Com’è noto, il 17 febbraio 2021 la Commissione europea ha aperto un'inchiesta antidumping in relazione a determinati sistemi di elettrodi di grafite di origine cinese a seguito di una formale denuncia presentata da diversi produttori dell’Unione europea. Dopo le necessarie indagini, che hanno coinvolto anche diversi fornitori – esportatori cinesi, la [...]

By |30/10/2021|Categories: Dogane, Fisco e tributi|

Al via la nuova TARIC 2022

Entra ufficialmente in vigore il 1° gennaio 2022 il Regolamento di esecuzione (UE) 12 ottobre 2021, n. 2021/1832 della Commissione che con il quale è stato modificato, alla luce della revisione del Sistema Armonizzato del 2022, l’allegato I del regolamento (CEE) n. 2658/87 del Consiglio relativo alla Nomenclatura tariffaria e statistica e alla Taric. Il legislatore unionale ha avviato un importante aggiornamento dei codici di classifica doganale adoperati dagli operatori per la classificazione delle merci nell’ambito degli scambi internazionali. L’aggiornamento delle diverse voci specifiche si è reso necessario per consentire al mercato unionale di restare in linea con i cambiamenti [...]

By |30/10/2021|Categories: Dogane|

Corso Aeo: al via ad ottobre la seconda edizione

Nell’attuale fase economica di ripartenza, per le imprese che operano nel commercio internazionale è fondamentale semplificare gli adempimenti, operare con maggiore rapidità, saper accedere al «dazio zero» in tutti i casi in cui sia consentito, riconsiderare in una prospettiva di efficienza i processi aziendali. L’autorizzazione Aeo è un marchio di qualità internazionale, che dà diritto a tutte le semplificazioni e le agevolazioni previste dalla normativa doganale, garantendo risparmi nei tempi di consegna e nei costi aziendali; essa inoltre certifica, anche nei confronti dei propri partner esteri, la competenza e l’elevata professionalità nel commercio internazionale, un “bollino di qualità” riconosciuto in [...]

By |30/09/2021|Categories: Dogane|

Crescita costante dei controlli doganali in materia RAEE

Sono in costante aumento i controlli doganali e le contestazioni conseguenti, connesse all’importazione di apparecchiature elettroniche (c.d. “AEE”) non corredate dalle opportune certificazioni o prive degli accorgimenti richiesti per la corretta gestione e lo smaltimento dei rifiuti di tali prodotti (c.d. “RAEE”, in inglese “Waste of electric and electronic equipment”, o semplicemente “e-waste”). Sebbene l’ente incaricato di effettuare le verifiche durante lo sdoganamento di tali prodotti e a procedere agli accertamenti in materia ambientale sia l’Agenzia delle dogane, è alle Province e alle Città metropolitane che è stato attribuito il potere di applicare le relative sanzioni, talvolta estremamente gravose, anche [...]

By |30/09/2021|Categories: Dogane|

Tubi di acciaio indiani e dazi antidumping

La lavorazione a freddo è idonea a conferire l’origine indiana ai tubi senza saldatura di acciaio inossidabile. Questo il principio espresso dalla Corte Fiscale di Düsseldorf con una sentenza del 15 settembre 2021, intervenuta su uno dei sempre più frequenti casi di applicazione dei dazi antidumping su tubi di acciaio, che coinvolgono molte imprese europee. Nel caso esaminato dal giudice tedesco, ad avviso della Dogana, i prodotti importati non avrebbero avuto origine indiana, come risultava dai certificati di origine rilasciati dalla Camera di Commercio indiana, bensì cinese, con la conseguente applicazione del dazio antidumping. Secondo l’Amministrazione, dalle conclusioni del Report [...]

By |30/09/2021|Categories: Dogane, Fisco e tributi|

La nuova normativa dual use alla prova delle nuove tecnologie

Il 9 settembre, è entrato in vigore il Reg. UE 2021/821 sui controlli dei beni dual use, a modifica del previgente regime, non più attuale a causa dei cambiamenti tecnologici avvenuti nell’ultimo decennio. Il legislatore Ue è recentemente intervenuto a modifica del regime sull’esportazione dei prodotti dual use, definiti come i beni, compresi software e tecnologie, il cui utilizzo può essere ricondotto sia all’ambito civile che militare. Nello specifico, tali prodotti possono essere impiegati per lo sviluppo, la produzione o l’uso di armi nucleari, chimiche e biologiche. Al fine di poter commerciare tali merci (indicate nell’allegato I del regolamento), la [...]

By |30/09/2021|Categories: Dogane|

Plastic Tax: un nuovo tributo doganale?

Salvo ulteriori proroghe, il 1° gennaio 2022 entrerà in vigore la nuova imposta sul consumo che colpirà non solo i produttori, ma anche molti altri soggetti coinvolti nella filiera commerciale delle cosiddette “plastiche monouso”. Si tratta della c.d. Plastic Tax, che obbligherà - o ha già obbligato - molte imprese a modificare i propri standard di produzione, muovendo verso obiettivi di efficienza ambientale. Con la Direttiva n. 2019/904/UE del 5 giugno 2019 l’Unione Europea ha previsto il divieto di immissione sul mercato di prodotti di plastica con singolo impiego, obbligando gli Stati Membri ad adottare misure necessarie per ridurre l’incidenza [...]

By |30/09/2021|Categories: Dogane, Fisco e tributi|
Torna in cima