Sara Armella

Sanzioni doganali più leggere

Pubblicato su "Italia Oggi" il 15/07/2024 di Sara Armella e Tatiana Salvi Sanzioni amministrative più leggere, vaglio preventivo obbligatorio dell’autorità giudiziaria e un nuovo impianto sanzionatorio in caso di contrabbando: la riforma doganale, ormai in via di approvazione, trasforma radicalmente il quadro normativo attuale, nel rispetto del principio di proporzionalità. Indispensabile per le aziende un’attenta analisi dei rischi per conformarsi al riformato sistema sanzionatorio. Gli obiettivi della riforma in materia di sanzioni. Uno degli aspetti cruciali della riforma doganale è l’allineamento delle sanzioni al principio di proporzionalità. Lo schema di decreto, approvato dal Consiglio dei ministri il 26 marzo [...]

By |22/07/2024|Categories: Italia Oggi|

Addio ai regimi doganali speciali previsti dal Tuld

Pubblicato su "Italia Oggi" il 15/07/2024 di Sara Armella e Tatiana Salvi Cambiano i regimi doganali speciali previsti dalla normativa nazionale. Superato l’istituto della temporanea importazione. Sopravvive, invece, il regime della temporanea esportazione, anche se con un utilizzo fortemente limitato. La riforma doganale, approvata in via preliminare dal Consiglio dei ministri lo scorso 26 marzo e ora al vaglio delle Commissioni parlamentari, modifica i regimi speciali previsti dal vecchio Testo unico delle leggi doganali (d.p.r. 43/1973), promuovendo un miglior coordinamento con la normativa unionale. Le semplificazioni doganali previste dal Tuld. Uno degli obiettivi della riforma doganale è la riscrittura [...]

By |22/07/2024|Categories: Italia Oggi|
Torna in cima